La Mensa dei poveri

La Mensa dei poveri a Maputo

La miseria la fa ancora da maestra in Mozambico, dove molte persone vivono con meno di 2 euro al giorno, mangiando un solo pasto a base di riso o farina di manioca (tipo polenta).

Image

Ha senso anche il pane che nutre il corpo di tante persone che non hanno da mangiare.

Padre Antonio Perretta dal Mozambico crea in sinergia con la Fondazione Casa dello Spirito e delle Arti una mensa per le famiglie povere in Mozambico che prevede anche la distribuzione di una spesa mensile per ciascun nucleo famigliare per garantire il cibo quotidiano.


È possibile leggere l'articolo completo sul progetto qui